Meteo, inizio settimana ancora incerto

Previsioni meteo a breve termine
Gaetano 18 Novembre 2019
visibility295 Visualizzazioni

Meteo inizio settimana: presente ancora un flusso atlantico attivo seppur più indebolito. Occasione di pioggia a più riprese sul territorio italiano. Le temperature sono attese in lieve diminuzione

METEO INIZIO SETTIMANA, TENDENZA – Non c’è tregua dal punto di vista atmosferico sull’Italia. Novembre ci sta mostrando un susseguirsi frenetico di perturbazioni che una dopo l’altra interessano l’Italia con piogge anche intense e nevicate sulle Alpi. Solo il tempo di una tregua nella serata di ieri, che subito al seguito una nuova perturbazione si appresta a mettere sotto torchio l’Italia tra oggi e domani. Nuovi rovesci dalla Liguria tenderanno ad estendersi al resto del settentrione e al medio-alto Tirreno. Sulle Alpi tornerà la neve attorno ai 600-700 metri sul nord-ovest, 1000-1200 metri sul settore alpino centrale e orientale.

PIOGGE- Le piogge arriveranno anche sul Lazio e sulla Campania; più a sud, lungo il versante adriatico e sulla Sardegna orientale avremo tempo più asciutto stante l’azione di sottovento delle correnti che proverranno dai quadranti sud-occidentali. Le temperature si assesteranno su valori tipici del periodo che vuol dire anche freddo in montagna e temperature non superiori a 12-13 gradi in pianura.

PREVISIONI OGGI ITALIA – Al Nord avvio discreto ma con tendenza a nuovo peggioramento dal pomeriggio-sera con rovesci diffusi. Neve sulle Alpi dai 900-1000 metri. Temperature in diminuzione, massime tra 8 e 13 gradi. Al Centro nuovo peggioramento sulla Sardegna con rovesci e temporali in graduale estensione alle regioni tirreniche e Appennino. Temperature in aumento, massime tra 16 e 18 gradi. Al Sud ancora qualche debole pioggia tra Campania e Molise, meglio altrove con cieli poco o parzialmente nuvolosi. Temperature in lieve rialzo fino a 20 gradi.

LE PREVISIONI METEO IN DETTAGLIO IN MOLISE

Lunedì: al mattino tempo buono su provincia di Campobasso con ampie schiarite; qualche nuvola in più sui settori occidentali con qualche possibile breve rovescio. Anche al pomeriggio e in serata poche variazioni con ampie schiarite sul settore orientale del territorio regionale e addensamenti tra Matese, Isernino e venafrano associati a qualche debole rovescio. Temperature in diminuzione e su valori medi del periodo. Venti deboli

Martedì: al mattino poco o parzialmente nuvoloso ma con tendenza a rapido peggioramento. In particolare, tra il tardo pomeriggio e la sera transiterà un fronte perturbato associato a piogge moderate che dalla provincia di Isernia raggiungeranno il campobassano e i monti del Sannio. Sulla costa e sul basso Molise non si verificheranno precipitazioni. Temperature stazionarie

Mercoledì: giornata interlocutoria con nubi alternate a spazi di sereno al mattino su gran parte del territorio regionale. Anche al pomeriggio-sera lo stato del tempo non varierà. Temperature in leggera flessione ma su valori consoni a quelli del periodo.

RIMANI AGGIORNATO, LE PREVISIONI DEL TEMPO SUL TUO DISPOSITIVO MOBILE

Tag: