Terremoto fortissimo in Alaska: allerta Tsunami

News brevi In primo piano Varie
Gaetano 30 Novembre 2018
visibility501 Visualizzazioni

Una fortissima scossa di terremoto di magnitudo 7 ha sconvolto l’Alaska, provocando molta paura nella capitale dello Stato, Anchorage. Diramata anche l’allerta tsunami.

Terremoto Alaska -Secondo lo US Geological Survey (Usgs), l’epicentro del sisma è stato a 13 chilometri a nord di Anchorage. A quanto riferisce l’emittente di Anchorage Wtuu, è stata diffusa un’allerta tsunami in cui si invita la popolazione ad allontanarsi dalla costa. Tuttavia il Centro di allerta tsunami del Pacifico ha riferito che non vi sono rischi. Le autorità stanno monitorando la situazione.

Non è ancora chiara l’entità dei danni prodotti dal sisma, ma i primi commenti su Twitter mostrano uno scenario critico nella zona interessata.

I Danni

Purtroppo arrivano già notizie di danni: diverse abitazioni sarebbero state danneggiate ed un ponte sarebbe crollato. La situazione è resa ancora più critica per un’allerta tsunami che interessa in queste ore tutta la costa meridionale dello stato. Secondo le prime notizie, la città sarebbe rimasta senza corrente e la scossa avrebbe generato il panico fra la popolazione.

Terremoto

Il terremoto si è verificato a circa 20 km di profondità. Si temono quindi danni ingenti.      Terremoto

 

I dati dell’ INGV

Un terremoto di magnitudo Mwp 6.9 è avvenuto nella zona: Southern Alaska, United States [Land: United States], il

  • 30-11-2018 17:29:26 (UTC) 1 ore, 30 minuti fa
  • 30-11-2018 18:29:26 (UTC +01:00) ora italiana
  • 30-11-2018 08:29:26 (UTC -09:00) orario locale nella zona del terremoto (America/Anchorage)

con coordinate geografiche (lat, lon) 61.33-150.05 ad una profondità di 20 km.

Il terremoto è stato localizzato da: Sala Sismica INGV-Roma.

Tag: