Workshop Meteo Convention Nazionale AiIGAE, report

Clima
paolo 3 novembre 2017
visibility470 Visualizzazioni

Workshop Meteo Convention Nazionale AIGAE, report

Vi avevamo parlato qualche settimana fa della XXV Convention Nazionale AIGAE organizzata a Civitella Alfedena con il workshop meteo, mercoledì 25, condotto da MeteoinMolise. Vi descriviamo oggi, soprattutto con le foto, come si è svolta la giornata ed il workshop nello specifico. L’arrivo a Civitella Alfedena è avvenuto alle 9:30, giusto il tempo di arrivare nel centro abruzzese dopo essere stati in diretta, come ogni giorno, sul TGR Rai Molise per il Buongiorno Regione.

Il titolo del seminario era: “METEOROLOGIA – DAI CONCETTI BASE ALL’APPLICAZIONE IN CAMPO”.

La meteorologia è, ormai, entrata a far parte della nostra vita quotidiana, soprattutto con l’avvento delle App.
Non di rado, però, ci giungono informazioni errate o fuorvianti. Se provassimo a diventare indipendenti da queste e crearci da noi le nostre previsioni? Serve solamente qualche concetto base ed un pc! E se siamo in escursione senza internet? Il cielo e le nuvole che ci circondano indicano molto più di quel che si possa immaginare…

PROGRAMMA

MATTINA:
– Principi fondamentali della meteorologia;
– Lettura delle carte e dei principali modelli matematici + orografia del territorio ed influenza sulle precipitazioni.

POMERIGGIO:
– Nubi, nebbia e tipologie di ghiaccio.
– Interpretazione dello stato del cielo;
– Meteorologia in campo: temperatura, vento ed indici associati.

Sempre nel pomeriggio, dopo la parte sull’interpretazione dello stato del cielo, siamo usciti tutti fuori dall’aula per osservare le condizioni meteo e le nubi che ci circondavano. Molto poche, giusto un Cumulus Humilis e qualche Cirro, abbastanza però per destare la curiosità dei partecipanti ed offrire altri spunti.

DOCENTI:
– Gianfranco Spensieri – Presidente Associazione MeteoinMolise;
– Mario Setaro – Vice Presidente Associazione MeteoinMolise;
– Paolo Pasquale – Segretario Associazione MeteoinMolise;

FOTO

Non resta che ringraziare, ancora una volta, AIGAE per l’incredibile opportunità e non basta ringraziare Guglielmo Ruggiero che, dopo averci permesso di organizzare il Corso di Meteorologia per Guide Ambientali Escursionistiche a Campobasso nel mese di marzo e dopo aver avuto l’idea di organizzare i Meteo-Trek, ci ha offerto quest’altra enorme opportunità per poter divulgare tale magnifica scienza.

Tag: