Calo termico tra venerdi' e sabato. Domenica nuovo aumento in attesa di una onda calda nella prossima settimana
Calo termico tra venerdi' e sabato. Domenica nuovo aumento in attesa di una onda calda nella prossima settimana

Weekend prima instabile e poi soleggiato. Ondata di caldo in arrivo

Weekend dai due volti e che si caratterizzerà per un prima parte piuttosto instabile con cielo frequentemente nuvoloso con piovaschi sparsi, ed una seconda parte soleggiata e con tendenza a divenire, nel corso della prossima settimana, sempre più calda. Un brusco calo termico è atteso nella giornata di venerdì e di sabato quando assisteremo ad una diminuzione anche di 6/8 gradi rispetto ai valori attuali ma a partire da domenica i valori termici saranno in diffusa ripresa in particolare nei valori diurni favoriti da un soleggiamento che diverrà via via più ampio.

Venerdì: cielo nuvoloso o molto nuvoloso su tutto il Molise. Precipitazioni deboli, localmente moderate nelle ore centrali del giorno sulle zone interne. Lungo la costa ovunque molto nuvoloso ma con piovaschi deboli o non significativi. Le precipitazioni saranno accompagnate da sabbia proveniente direttamente dal Sahara. In serata qualche schiarita avanzerà lungo le aree costiere. Ventilazione in rinforzo da nord. Temperatura in diminuzione.

Sabato: al mattino, instabilità perturbata su isernino, venafrano, volturno e Matese con alternanza di schiarite e brevi piovaschi. Su campobassano e lungo la fascia costiera nubi e schiarite, a tratti anche ampie, ma con assenza di fenomenologia. Nel pomeriggio, tendenza a peggioramento con copertura nuvolosa in intensificazione e precipitazioni che interesseranno tutta la regione. Ventilazione moderata da nord-ovest. Temperatura in ulteriore diminuzione.

Domenica: miglioramento del tempo sulla nostra regione. Cielo poco o parzialmente nuvoloso con schiarite ampie. In serata locali addensamenti nuvolosi si faranno strada su basso venafrano, Matese e basso isernino ma senza precipitazioni. Ventilazione debole con residui rinforzi di direzione nord-occidentale sulla costa. Temperatura in aumento nei valori massimi di 2/4 gradi, in ulteriore diminuzione in quelli minimi.

A seguire ondata di caldo con venti meridionali anche di moderata intensità.