Webcam di Ripabottoni

Webcam di Ripabottoni 

Webcam Ripabottoni

Ripabottoni, il borgo:

Ripabottoni è un piccolo borgo agricolo di circa 500 abitanti, immersa nel verde paesaggio dei monti frentani, Sorge su di un colle raggiunto dalla strada che scende dalla statale sannitica, a 654 m slm, situato alla destra idrografica del fiume Biferno e si affaccia sul vallone del Riomaio. Ripabottoni è anche un borgo tratturale: è qui che il tratturo Celano-Foggia incrocia il braccio tratturale Cortile-Centocelle. Il paesaggio è prevalentemente agricolo inframezzato a vaste aree boschive e prati di vegetazione spontanea. E’ citato in una bolla di Lucio III del 1181 come Ripabrumualdo, denominazione cambiata in Ripa de Brittonis nel catalogo borrelliano del XII sec. Dal 1675 al 1806 rientrò nei possedimenti del casato Francone, marchesi di Salcito e principi di Pietracupa.

Parrocchia dell’Assunta:

Il monumento di maggior interesse di Ripabottoni è la parrocchiale dell’Assunta, edificata nel XVIII sec., tra i barocchi più belli della regione, progettata dall’architetto napoletano Ferdinando Sanfelice; essa presenta una semplice facciata segnata da paraste corinzie che ne tripartiscono la superficie. L’interno, scandito da tre arconi per parte, conserva affreschi di Paolo Gamba. Sul fianco dell’edificio è notevole la torre campanaria ottocentesca. Anche la chiesa dell’Immacolata (XVIII sec.) e di Santa Maria della Concezione conservano importanti affreschi e dipinti di Paolo Gamba, qui nato nel 1712 e noto quale pittore molisano più rappresentativo del XVIII sec.