Webcam di Bonefro

Webcam di Bonefro 

Webcam di Bonefro
Webcam di Bonefro:

Piccolo borgo agricolo adagiato sul versante nordest delle alte colline frentane che si affacciano direttamente sulle piane del basso Molise del Tavoliere. Situato a 620 m slm su un colle alla destra del fiume Toma, affluente di sinistra del Fortore. Conta poco più di 1200 abitanti e la parte antica dell’abitato, di forma circolare, occupa la sezione più alta del paese, mentre la parte moderna si estende lungo la provinciale. Citato con il nome di Binifro, durante la dominazione longobarda appartenne certamente alla contea di Larino e sotto i Normanni alla contea di Loritello (Rotello).

L’attuale nucleo abitativo fu feudo dei San Vito dal 1175, dei del Sangro successivamente, e poi dei Cappuccini di Ripabottoni; fu ricostruito probabilmente dopo il terremoto del 1456. A Bonefro ritroviamo l’antico castello che gli spagnoli definirono bel castillo fuerte: fu Palazzo baronale dal 1400 e conserva le quattro torri cilindriche angolari.

Di notevole interesse turistico è il museo MUSEO ETNOGRAFICO all’interno dell’ex CONVENTO “SANTA MARIA DELLE GRAZIE”. L’ex convento è costruito in pietra locale, è strutturato su due piani e conserva la struttura e la pianta originale. Al centro ritroviamo l’ampio chiostro che conserva la cisterna del 1736. La vita monacale cessò nel 1809, successivamente l’edificio divenne di proprietà comunale e fu adibito a diversi scopi, tra cui, caserma militare, carcere civile, scuola pubblica. Attualmente ospita l’interessante Museo Etnografico, legato alla vita popolare del paese e alle attività lavorative locali.