Veloci fronti instabili: si rinnovano le condizioni per brevi nevicate specie sul Matese

Inizio di settimana che si è caratterizzato per il ritorno della neve sulle montagne del Molise ed in particolare sul Matese a causa di frequenti correnti di matrice occidentale.  A tal proposito segnaliamo che sono stati aperti gli impianti di Campitello. Terminata questa fase perturbata le condizioni meteorologiche tendono a migliorare lasciando spazio, tuttavia, a della instabilità che si manifesterà sui rilievi appenninici con alternanza di brevi rovesci nevosi a quote montane. A livello termico la ventilazione tendente a settentrione favorirà un ulteriore diminuzione con un rientro nella media stagionale se non di qualche grado inferiore, sia nei valori diurni che in quelli notturni. Info e dettagli sul nostro forum

Mercoledì: al mattino variabilità sul Molise interno centrale ed occidentale, poco nuvoloso sui rilievi orientali e lungo la fascia costiera. Nel pomeriggio poche variazioni di rilievo. In serata ed in nottata atteso un aumento della nuvolosità per un veloce fronte da ovest che apporterà precipitazioni sparse più probabili su area del Volturno, venafrano, isernino e Matese che risulteranno nevose oltre i 1300/1400 metri. Su campobassano pioggia debole, assente altrove. Ventilazione debole. Temperatura stazionaria.

Giovedì: al mattino instabile su isernino, venafrano, Volturno e Matese con alternanza di schiarite ed addensamenti con brevi precipitazioni, nevose sul Matese oltre i 1400 metri. Velature sulla costa. Nel pomeriggio residua instabilità su basso venafrano e Matese, parzialmente nuvoloso nelle zone interne del Molise centrale, poco nuvoloso sui rilievi orientali e costa. Ventilazione moderata settentrionale. Calo termico. Diffusamente sotto lo zero i valori termici in montagna.

Venerdì: sereno o poco nuvoloso. In serata possibili addensamenti nelle zone interne con qualche fiocco di neve oltre i 950 metri. Ventoso, specie al mattino sulla costa. Temperatura in decisa diminuzione nei valori minimi,  in lieve rialzo nei valori massimi.