Una nuova webcam a S.Elia a Pianisi. In diretta anche su Rai 3

Novità
antonio 21 Settembre 2019
visibility987 Visualizzazioni

Terminata l’installazione di una nuova webcam a S.Elia a Pianisi in provincia di Campobasso

INSTALLAZIONE TERMINATA: continuano senza sosta le attività dell’ Associazione MeteoinMolise sul territorio regionale e su quello limitrofo. Come di consueto, con l’approssimarsi del periodo invernale, tornano a progettarsi anche gli interventi rivolti alla sala operativa e di monitoraggio meteo che, da anni, ci contraddistingue. Il reparto volto all’installazione di webcam e stazioni però non si ferma. Dopo aver concluso un accordo di collaborazione con l’ Amministrazione Comunale è già attiva, sul nostro portale e su quello del Comune, una nuova finestra virtuale sul centro di S. Elia a Pianisi a circa 660 metri sul livello del mare in provincia di Campobasso.

STORIA DI S.ELIA A PIANISI: il paese nacque come castro dei longobardi nel X secolo. A questi anni risale la costruzione del castello medievale di Pianisi. Nell’XI secolo fu concesso un terreno per l’edificazione di un monastero dedicato a San Pietro. Nel tardo medioevo (XV secolo) una catastrofe naturale costrinse gli abitanti del borgo superiore di Pianisi a trasferirsi nel territorio sottostante dell’abbazia, che fu rinominato “Sant’Elia a Pianisi”. L’abbazia andò in rovina intorno al XVIII secolo, e rimase un convento francescano, dove nel 1901 circa andò Padre Pio da Pietrelcina per compiere gli studi di collegio, essendogli stata raccomandata la visita in Molise per l’aria salubre delle montagne, essendo il Molise vicino al borgo campano.

WEBCAM: la webcam che si aggiornerà ogni 3 minuti, inquadra il centro storico e sarà utilizzata dal nostro previsore Gianfranco Spensieri, anche nello spazio mattutino di “Buongiorno Regione Molise” che dal 30 settembre 2019 riprenderà ogni mattina dal lunedì al venerdì alle ore 7.30

Qui potete vedere la webcam aggiornata –>> CLICCA PER VEDERE LA WEBCAM DI S.ELIA A PIANISI 

Tag: