foresta

Una foresta virtuale misurerà gli effetti dei cambiamenti climatici

IL SOFTWARE FORESTA MISURERA’ GLI EFFETTI DEL GLOBAL WARNING

Foresta virtuale: Grazie all’utilizzo di un software è possibile, attraverso una simulazione virtuale, capire come i cambiamenti climatici influenzeranno l’evoluzione degli alberi. Il programma, elaborato dalla Washington State University di Vancouver (Usa), simulerà le conseguenze del Global Warming sullo espansioni delle aree verdi del nostro Pianeta attraverso l’integrazione di dati sull’aumento delle temperature.

Il sistema virtuale è stato battezzato LES (in russo significa foresta).

Grazie alle riprese effettuate con i droni, il software è in grado di riprodurre in 3D l’incremento delle piante, dalle radici alle singole foglie, su una superficie di 100 mq. Attraverso l’elaborazione eseguita dall’università americana, sarà possibile aiutare a misurare con maggiore esattezza gli effetti che le diverse conseguenze del cambiamenti climatici (siccità, incendi boschivi, aumento di CO2 nell’atmosfera) avranno sugli arbusti, elaborando così i futuri scenari.

Nikolay Strigul, uno dei creatori di LES ha dichiarato: «Il nostro modello può aiutare a prevedere se le foreste sono a rischio di desertificazione o di altri processi dovuti al global warming e ci permette di individuare cosa può essere fatto per conservare questi ecosistemi».