Ultimo giorno di Gelo. Da giovedì arriva lo Scirocco

Previsioni meteo a breve termine Previsioni
mario 28 febbraio 2018
visibility2026 Visualizzazioni

Il Gelo di origine siberiana ha le ore contate

L’ondata di aria siberiana ampiamente annunciata ha prodotto i suoi effetti anche sulla nostra regione. Si è trattata di una colata gelida davvero eccezionale che solo raramente si impone in maniera così decisa sull’Italia e su buona parte d’Europa. Trattandosi di aria di estrazione continentale, le temperature hanno subìto un drastico calo su buona parte del nostro Paese, tant’è che la neve si è spinta fin su Roma e Napoli. Sulla nostra regione la neve è caduta da Termoli a Venafro, interessando quindi tutto il territorio regionale, regalandoci paesaggi incantevoli. L’ondata di gelo e neve che ci ha interessato ad inizio settimana è ormai agli sgoccioli. Dalla giornata odierna (mercoledì) venti di scirocco soffieranno su Sicilia e Sardegna preannunciando un cambio di circolazione. Farà ancora molto freddo al Nord e nelle regioni del versante Adriatico con residue nevicate al mattino lungo le coste. Dalla giornata di giovedì una profonda depressione posizionata sull’oceano Atlantico si muoverà verso l’Europa, richiamando sull’Italia correnti umide che faranno innalzare la colonnina di mercurio sulla nostra regione.

Picco del Gelo, poi arriva lo Scirocco. Il dettaglio previsionale:

Mercoledì: al mattino cieli sereni o al più poco nuvolosi sulla provincia di Isernia e Molise Centrale. Nubi più consistenti sulla costa con associati rovesci nevosi. Estesi tratti ghiacciati. Nel pomeriggio cieli sereni o poco nuvolosi ovunque. Dalla sera aumento della nuvolosità da Ovest verso Est che durante le ore notturne darà luogo a deboli nevicate sul Molise centro/occidentale fino a quote pianeggianti. Temperature stazionarie con clima ancora freddo. Venti moderati da nord/occidentali sulla costa, deboli o assenti all’interno.

Giovedì: al primissimo mattino deboli rovesci nevosi interesseranno le zone centro/orientali della regione fino a quote di pianura. Col passare delle ore la neve lascerà spazio alla pioggia, ove cadrà fino a quote di alta montagna. Temperature in aumento. Venti deboli inizialmente settentrionali, in rotazione dai quadranti sud/orientali, per poi divenire dai quadranti sud/occidentali dalla sera/notte.

Venerdì: al mattino residua instabilità con deboli precipitazioni sul Molise centro/occidentale e in alto Molise. Bello altrove. Dal pomeriggio migliora ovunque. Temperature in ulteriore aumento. Venti moderati sud/occidentali.

 

Tag: