La nostra previsione

Tra previsioni e realta: come e’ andata questa ondata di freddo? Scopriamolo insieme

Terminata da pochissimo la forte ondata di maltempo che ha apportato un marcato peggioramento delle condizioni meteorologiche con calo termico e precipitazioni anche abbondanti, e’ tempo di effettuare le opportune verifiche tra quanto avevamo previsto sul nostro sito ed in diretta  su teleregione molise e quanto, poi, si e’ effettivamente verificato.

Questo passaggio e’ per noi fondamentale perché non solo dimostra la competenza, la preparazione e la passione dei nostri previsori ma constata l’effettiva bontà’ di quanto quotidianamente scriviamo.

Non siamo polemici con nessuno, non lo siamo mai stati e non vogliamo esserlo. Ci piace essere costruttivi e collaborativi. Siamo umili ed accettiamo i consigli, sempre. Crediamo fortemente nelle critiche costruttive ma non accettiamo diktat da nessuno.

Ringraziamo sin da ora coloro che ci hanno seguito ed hanno apprezzato il nostro lavoro, i nostri aggiornamenti dispensandoci di complimenti.

Chiudiamo con gli ultimi ringraziamenti per la visibilità anche alla Rai: siamo certi di aver fornito anche in questo un servizio degno di tal nome.

Nel mentre pubblichiamo due cartine: la prima si riferisce alla nostra previsione, la seconda agli accumuli di quanto accaduto. Crediamo che non abbia senso spendere neanche una parola in più di quanto detto.

Siamo convinti che aver sbagliato, solo di qualche centimetro, la previsione degli accumuli sia senza ombra di dubbio un pregio considerevole.

Ci saremmo potuti limitare a dire “neve debole, moderata o abbondante” ma abbiamo fatto di più’ per assicurare sempre un quadro di insieme che potesse rispondere nel dettaglio alle sollecitudini degli utenti.

A voi le conclusioni.

La nostra previsione a sinistra, la verifica a destra