Tra Campania e Molise e’ caos assoluto: 300 sfollati a Circello (FOTO)

A Circello 300 famiglie non raggiungibili neanche al telefono. Soccorsi a piedi

Nubifragio a Benevento. Circello, esondazione del torrente Tammaro
Nubifragio a Benevento. Circello, esondazione del torrente Tammaro

Situazione preoccupante quella raccontata questa mattina dal sindaco di Circello su Radio 24.

“Senza fare drammi, ma la situazione è critica. Abbiamo tre ponti che sono crollati, la zona rurale – che poi è quella densamente abitata – i soccorsi sono difficili da fare, li stiamo facendo a piedi. È una catastrofe”. Così Gianclaudio Goria, sindaco di Circello, racconta l’ondata di maltempo che ha investito il suo paese intervenendo a Effetto Giorno, su Radio 24.

“Ci sono ancora famiglie isolate. Senza energia elettrica, senza telefoni, senza telefoni cellulari. Siamo in presidio in Comune da ieri mattina e non ci siamo mossi. Abbiamo perso il contatto con parecchie persone – sottolinea il primo cittadino –  Circello conta 800 famiglie, 300 circa sono irraggiungibili. Anche se a piedi stiamo cercando di raggiungerle tutte”.

Fonte: ilquaderno.it