Terremoto in Molise: forte scossa scuote la regione

In primo piano
Gaetano 25 aprile 2018
visibility9621 Visualizzazioni

Terremoto in Molise: forte scossa scuote la regione

Questa mattina, alle ore 11:48   si è verificata una importante scossa di terremoto in Molise di magnitudo ML 4.2 (Mw 4.3), nella provincia di Campobasso, 1 km a Sud-Est di Acquaviva Collecroce, ad una profondità di 31 Km.

I comuni più vicini all’epicentro (meno di 10 km) sono:  San Felice del Molise, Palata, Castel Mauro, Tavenna, Guardialfiera, Montecilfone, Acquaviva Collecroce. La scossa è stata avvertita nettamente in tutti i comuni limitrofi ma anche nel resto della regione. Per la profondità dell’epicentro non si sono avuti effetti tali da provocare danni ad edifici e persone.

L’evento è stato risentito in un’ampia zona della provincia di Campobasso e nelle province limitrofe, soprattutto nell’area costiera adriatica ma anche in alcune province di Puglia ed Abruzzo. Molte persone sono scese in strada. E’ partito un elicottero da Pescara per la ricognizione del territorio. Le squadre della protezione civile si stanno adoperando per le verifiche necessarie.

Ulteriori informazioni qui

Tag: