Tempo invernale

Tempo invernale lontano: variabilità diffusa

Tempo invernale lontano: variabilità diffusa

Le condizioni meteorologiche sulla nostra regione sono ancora piuttosto stabili, grazie all’instaurarsi di un campo di alta pressione che sarà presente per molti giorni e solo a tratti intervallato da veloci e innocui passaggi più freschi diretti verso oriente. In queste condizioni saranno piuttosto frequenti e probabili sia banchi di nebbia che foschia specie nelle valli interne. Per una prima vera svolta invernale dovremmo ancora attendere un po’: a tal proposito vi invitiamo a leggere le nostre previsioni stagionali per l’inverno in corso. Il meteo in diretta con le nostre webcam del Molise. 

Tempo invernale lontano: vediamo i dettagli meteo dei prossimi giorni

Lunedì: al mattino poco o parzialmente nuvoloso sul molise centrale ed occidentale. Sulla costa da parzialmente nuvoloso a variabile. Nel pomeriggio, poco nuvoloso su venafrano, volturno, isernino ed alto molise, parzialmente nuvoloso o variabile sul resto della regione. Attenzione a possibili estesi banchi di nebbia nelle prime ore della giornata ed estese gelate. Ventilazione debole o moderata di direzione variabile.Temperatura stazionaria sopra la media del periodo.

Martedì: diffusa variabilità su tutto il territorio regionale sia nel corso del mattino che nel pomeriggio. In serata un debole nucleo più freddo che si dirigerà verso i balcani interesserà marginalmente il Molise ed in particolare il settore costiero, apportando un generalizzato aumento della nuvolosità accompagnato da rovesci sparsi. Ventilazione debole in aumento dalla sera specie sulla costa. Temperatura in diminuzione sia nei valori massimi che in quelli minimi.

Mercoledì: al mattino sul settore occidentale cielo da parzialmente nuvoloso a poco nuvoloso. In provincia di Campobasso instabilità con alternanza di annuvolamenti e brevi piovaschi. Nel pomeriggio, schiarite su tutta la regione con assenza di fenomenologia. Ventilazione in accentuazione e ovunque tra moderata e forte di direzione nord-orientale. Temperatura stazionaria nei valori massimi, in calo in quelli minimi.