Tempo in peggioramento per impulsi instabili. Ferragosto a rischio pioggia?

Sono in lieve peggioramento le condizioni meteorologiche sul Molise, a causa di impulsi instabili da nord. La campana anticiclonica subisce una complessiva ridimensionata e, pertanto, è atteso un aumento della instabilità specie pomeridiana a partire dalla giornata di sabato. A livello termico dalla sera di domenica le temperature subiranno un calo di 4/5 gradi.

Venerdi: sereno al mattino, un po’ di velature pomeridiane sia nelle aree interne che lungo la fascia costiera ove, non si esclude, un passaggio temporalesco tra le 16 ed le 18 che potrebbe interessare anche i rilievi prossimi ad essa. Ventilazione debole. Mare poco mosso.  Temperatura in ulteriore aumento con punte di 38/39 gradi nel basso molise e localmente nel venafrano.

Sabato:  sereno o poco nuvoloso al mattino. Nel pomeriggio addensamenti intensi nelle zone interne accompagnati da fenomenologia sparsa, localmente anche temporalesca in provincia di Isernia. Nubi ma asciutto altrove. Sulla costa velature. Ventilazione debole. Mare poco mosso. Temperatura in lieve diminuzione.

Domenica: sereno o poco nuvoloso al mattino con tendenza ad aumento delle nubi su venafrano, isernino ed alto molise. Nel pomeriggio deboli piovaschi sul molise occidentale in estensione al campobassano prima e alla costa in serata. Ventilazione debole. Temperatura in diminuzione.