Temperature in calo: arriva aria più fredda ad inizio prossima settimana

Nuovi apporti di correnti artiche potrebbero sopraggiungere all’inizio della prossima settimana, sebbene andranno a coinvolgere più direttamente i versanti orientali della Penisola. L’aria fredda verrebbe ancora una volta veicolata lungo il bordo meridionale dell’anticiclone europeo ben strutturato a nord delle Alpi.

La mappa in basso evidenzia le variazioni termiche attese per lunedì 19 rispetto alla situazione attuale: a fronte del notevolissimo raffreddamento sulle Adriatiche, avremo invece dei locali aumenti sui versanti di ponente e soprattutto in Sardegna, regione che più risentirà di sbuffi ben più temperati afromediterranei.

immagine 1 articolo 40504

@Meteogiornale