Sventagliata invernale con neve fino a quote basse. I dettagli

In primo piano Previsioni meteo a breve termine
Gianfranco 6 aprile 2015
visibility404 Visualizzazioni

Un nucleo di aria molto fredda in quota è in procinto di interessare le regioni del versante adriatico. La fase più avanzata ha già raggiunto le marche meridionale, l’Abruzzo e parte del Molise apportando un nuovo peggioramento delle condizioni meteorologiche con nubi compatte e brevi rovesci di neve oltre i 650/700 metri. Nelle prossime ore quota neve in ulteriore lieve calo con fiocchi anche verso la media collina.

Martedì: giornata con cielo frequentemente nuvoloso o molto nuvoloso con precipitazioni sparse su tutta la regione anche nevose, seppur intermittenti, oltre i 500/700 metri e nel pomeriggio oltre i 700 metri. Accumuli non significativi sotto i 900 metri. Ventoso ovunque. Freddo.

Mercoledì: alternanza di schiarite (specie al mattino)  e addensamenti nuvolosi localmente intensi nelle ore centrali del pomeriggio associati a qualche goccia di pioggia in provincia di Campobasso. Ventilazione ancora sostenuta. Rialzo termico.

Giovedì: un po’ di nubi al mattino in provincia di Campobasso sia sulle zone interne che sulla fascia costiera accompagnate da qualche isolato piovasco. Poco o parzialmente nuvoloso con schiarite soleggiate in provincia di Isernia. Nel pomeriggio migliora anche in provincia di Campobasso con schiarite. Ventilazione debole. Rialzo termico