Stazione meteo di URURI 262 slm

Stazione meteo di Ururi, 262 slm- Dati in tempo reale

Ururi

La stazione meteo di Ururi è posta nel centro del comune bassomolisano.
Ururi è un comune di poco meno di 3000 abitanti che sorge su una collina a 262 m.s.l.m. Il territorio di Ururi è caratterizzato dal paesaggio sinuoso delle colline che collegano i rilievi più accentuati dei Monti dei Frentani con la pianura costiera a cavallo dei bacini del Biferno e del Fortore. Il centro abitato è circondato da uliveti, estesi campi di grano e dalle ricche coltivazioni della piana del basso Biferno e di Larino. La peculiarità che rende unico Ururi in Italia insieme ai vicini comuni di Campomarino, Portocannone, Montecilfone sono i suoi abitanti di cultura e lingua arbëreshë. Molti cartelli stradali in paese sono bilingue: al nome italiano è affiancato anche il rispettivo nome in lingua albanese.

Festa Patronale

Ururi è anche famosa per la festa patronale, che si svolge il 3 Maggio, animata dalla Carrese, (il 4 maggio si festeggia invece la festa patronale in senso religioso) caratteristica corsa basso molisana di carri trainati da buoi, ognuno associato ad una squadra (I Giovanotti- giallo-rossi, Fedayn-giallo-verdi e i Giovani-bianco-celesti), che percorrono un tragitto di 3 km.
Il clima di Ururi è classificato come clima temperato sublitoraneo che risente dell’effetto mitigatore del vicino mar adriatico. La precipitazioni si concentrano nel semestre freddo. Tipica situazione che favorisce precipitazioni abbondanti è lo stau da correnti orientali e nord orientali. Le estati sono calde e secche ma mitigate da una buona ventilazione. Le precipitazioni nevose non sono così infrequenti durante gli episodi più freddi di avvezione di aria continentale da nordest.