Stazione meteo di TRIVENTO 551 slm

Stazione meteo di Trivento, 551 slm- Dati real time 

Stazione meteo di Trivento:

Trivento è un comune della provincia di Campobasso arroccato su un colle sulla destra orografica del fiume Trigno.
Nel periodo osco Trivento era nominata Tpebintm ed aveva come stemma una medaglia in cui era inciso un toro alato. Dagli Osci discesero i Sanniti Pentri, che ebbero in Trivento il centro più importante; in seguito Terventum divenne municipio romano. Cluvenio e Frontino (1° sec.d.C.) parlano di Trebentum, mentre Plinio (59 a. C./15 d. C.) chiama i triventini Tribentinates e sono ricordate le famiglie degli Ofillii ,dei Salonii, dei Ciltii, degli Ortorii, dei Fiorii e del console Caio Severo trivento. In seguito Trivento diventa feudo di varie famiglie tra le quali i d’ Evoli, i Caldora, i d’ Afflitto e infine i Caracciolo.

L’ antico centro é menzionato in una cronaca del Medioevo come “Castrum” da cui si suppone che fosse munito di fortificazioni.
Caratteristica la pianta del paese di forma molto allungata che dal nucleo medioevale si allunga verso la provinciale che scende al fondovalle Trigno. A Trivento possiamo vistare il Castello ducale, noto anche come Palazzo Colaneri risalente al XV secolo: esso si trova in posizione dominante sul borgo, la struttura presenta alte mura di cinta, con pianta irregolare e due ingressi principali, conserva un salone con affreschi. Caratteristica è anche la Scalinata del borgo di San Nicola: in tutto sono 365 gradoni (uno per ogni giorno dell’anno) e costituiscono l’accesso principale alla piazza del Duomo.

Il clima di Trivento:

ll clima di Trivento è quello tipico del crinale dell’alta collina dell’Italia peninsulare. La posizione e la quota favoriscono estati calde, secche con una buona ventilazione media e una stagione fredda umida e talvolta anche nevosa. In base alla media trentennale di riferimento 1961-1990, la temperatura media del mese più freddo, gennaio, si attesta a +4,8 °C; quella del mese più caldo, agosto, è di +22,8 °C.