Stazione meteo di CAMPOBASSO OVEST 750 slm

Stazione meteo di Campobasso, 750 slm– Dati aggiornati ogni 5 minuti


Stazione meteo di Campobasso

La stazione meteo di Campobasso e’ posta ad ovest del centro cittadino, ad una quota altimetrica di 750 metri sul livello del mare.

Campobasso è un comune italiano di 49 501 abitanti, capoluogo dell’omonima provincia e del Molise. La stazione meteo di Campobasso e’ aggiornata h24.

Prima città della regione per popolazione, sorge a 701 m s.l.m., risultando così il terzo capoluogo di regione più alto d’Italia dopo Potenza e L’Aquila.

La città, di origine longobarda, si trova nella zona compresa tra i fiumi Biferno e Fortore. Il centro storico raccoglie numerose testimonianze delle diverse epoche storiche, dalla duecentesca chiesa di San Leonardo, al cinquecentesco castello Monforte, e alla neoclassica cattedrale della Santissima Trinità.

La città è sede dell’Università degli Studi del Molise e di due scuole militari afferenti a Carabinieri e Polizia di Stato, oltre ad essere sede arcivescovile metropolitana della Chiesa Cattolica (arcidiocesi di Campobasso-Boiano).

Campobasso è una città formata da una parte antica di origine medioevale, ricca di valori storici e artistici, posta sul pendio di un colle dominato dal Castello Monforte, e da una parte più moderna ed elegante originaria del XIX secolo, che si sviluppa sul piano ai piedi del centro antico.

Intorno al castello che domina la città si sviluppa il centro storico, costituito da vicoli e scalinate lunghe e tortuose, ai lati delle quali sorgono case ed edifici in pietra, spesso aventi caratteristici cortiletti interni.

La città ottocentesca, denominata centro storico murattiano, si estende in piano e presenta le caratteristiche tipiche dello sviluppo urbanistico di tale periodo storico. Progettato secondo l’ideale della città giardino, presenta molti spazi verdi, ricchi di essenze arboree rare e pregiate (sequoie, cedri del Libano, ginkgo biloba, abeti rossi, lecci, ecc.), piazze, nonché fontane e fontanelle dalla quale sgorgano tuttora acque fresche