Settimana dal sapore prettamente estivo. Alta pressione africana

In primo piano
Gianfranco 13 Settembre 2015
visibility882 Visualizzazioni

L’alta pressione di matrice Africana, protagonista indiscussa dell’estate appena conclusa, proverà a sferrare, riuscendoci, l’ultimo colpo di coda. Le regioni dell’Italia centrale e meridionale subiranno un sensibile rialzo termico con valori che per più giorni saranno prossimi  se non superiori ai 30 gradi in molte aree della regione. Tuttavia, si segnala, la possibilità di addensamenti localizzati nelle zone interne con associati deboli piovaschi e/o isolati temporali.

Lunedì: al primissimo mattino cielo tra parzialmente nuvoloso e nuvoloso con deboli piovaschi tra venafrano, isernino ed alto molise.  Nel pomeriggio, poco o parzialmente nuvoloso con schiarite soleggiate. Sulla costa, cielo velato per nubi alte e stratiformi. In nottata qualche goccia di pioggia nuovamente possibile su isernino ed area del matese. Ventilazione debole. Temperatura in aumento.

Martedì: al mattino poco nuvoloso su tutta la regione ma con residui annuvolamenti su isernino e matese occidentale con isolati piovaschi nella primissima parte della giornata. Nel pomeriggio poco nuvoloso. Ventilazione debole ad esclusione della costa dove si presenterà sostenuta da sud-ovest. Temperatura in ulteriore aumento con punte di 30/32 gradi.

Mercoledì: giornata dal sapore estivo con cielo in prevalenza sereno ma con la possibilità di velature sparse sia nelle zone interne che lungo la fascia costiera. Ventilazione debole o moderata da sud-ovest. Temperatura oltre i 32 gradi.