settima ondata di caldo

Finalmente fresco ma settima ondata di caldo dietro l’angolo

Settima ondata di caldo in prospettiva. Inizialmente più fresco per residue correnti da nord 

Neanche il tempo di registrare il calo termico dovuto all’arrivo di fresche correnti da nord, che già dietro l’angolo si intravede una nuova, l’ennesima, ondata di caldo di matrice africana. La settimana inizierà caratterizzata da valori termici più frizzanti anche localmente inferiori alla media stagionale, ma con rapida tendenza nei giorni a seguire a deciso rialzo sia di quelli minimi che di quelli massimi. Ancora una volta la causa sarà da attribuire ad un affondo depressionario verso la Penisola Iberica che, conseguentemente, richiamerà un’estesa campana anticiclonica sull’Italia in particolare sulle regioni centro-meridionali. Farà, pertanto, ancora molto caldo nonostante il mese di Agosto volge al termine. 

Settima ondata di caldo ma prima un paio di giorni sotto la media termica

settima ondata di caldo
Situazione barica prevista da metà settimana secondo il modello ECMWF

Lunedì: al mattino prevalentemente sereno o poco nuvoloso; residua nuvolosità con isolati addensamenti non si escludono lungo le aree costiere. A seguire ovunque tempo in miglioramento con cielo sereno. Ventilazione moderata sulla costa da nord, debole altrove. Temperatura in diminuzione.

Martedì: cielo sereno o poco nuvoloso su tutta la regione sia al mattino che nel pomeriggio. Ventilazione debole sul settore occidentale, moderata altrove. Temperatura in ulteriore lieve diminuzione.

Mercoledì: cielo sereno su tutto il territorio regionale per tutto il corso della giornata. Ventilazione debole. Temperatura in aumento di 4-6 gradi.