Serie di perturbazioni fino alla Befana

Dopo il maltempo che ha interessato il Nord Italia, da domani toccherà al Centro-Sud ricevere la sua dose di perturbazioni dovuto allo spostamento di un minimo di bassa pressione che muoverà lentamente verso il medio Adriatico.

Le depressioni nord-atlantiche continueranno a scorrere sul paese almeno sino al 7 gennaio apportando nevicate in Appennino a quote medio/alte.

Dopo l’Epifania, l’Italia verrà interessata da correnti zonali più miti. Tale tregua dovrebbe durare meno di una settimana in quanto da metà gennaio si dovrebbero instaurare le condizioni per nuove manovre invernali sulla nostra Penisola.