Segnali di debolezza dell’alta pressione. Calo termico e temporali in prospettiva

I primi segni di cedimento della vasta campana anticiclonica Africana sono alle porte. Dopo settimane di caldo intenso e molto di sopra della media stagionale i primi refoli instabili provenienti da nord riescono ad incunearsi in un’alta pressione africana che evidenzia i primi segni di difficoltà. Le condizioni meteorologiche si mantengono calde e stabili ma con aumento dell’attività temporalesca pomeridiana nelle aree interne ed un calo dei valori termici a partire da venerdì. Intanto vi segnaliamo delle foto dell’incredibile grandinata avvenuta a Roccaravindola nella giornata del 21/07. Bisogna prestare attenzione perché il calore latente e’ davvero tanto. Reportage di roccaravindola:http://www.meteoinmolise.com/pazzesco-temporale-grandinigeno-a-roccaravindola-foto/

Mercoledì: al mattino sereno o poco nuvoloso. Nel pomeriggio addensamenti consistenti nelle zone interne associati a rovesci e/o temporali, localmente anche accompagnati da fenomeni grandinigeni. Sulla costa sono attese velature dal primo pomeriggio fino a sera. Mare quasi calmo o poco mosso. Ventilazione debole in rinforzo nelle aree interessate da fenomenologia pomeridiana. Temperatura ancora molto al di sopra della media stagionale con punte di 36/39 gradi specie nelle zone di pianura interna della provincia di Campobasso.

Giovedì: quasi sereno al mattino sulla costa, poco o parzialmente nuvoloso altrove. Nel pomeriggio addensamenti consistenti nelle zone interne associati a rovesci e/o temporali, localmente anche accompagnati da fenomeni grandinigeni. Sulla costa sono attese velature. Mare quasi calmo o poco mosso. Ventilazione debole in rinforzo nelle aree interessate da fenomenologia pomeridiana. Temperatura in calo di 4/6 gradi ovunque.

Venerdì:  quasi sereno al mattino sulla costa, poco o parzialmente nuvoloso altrove. Nel pomeriggio addensamenti consistenti nelle zone interne associati a rovesci e/o temporali, localmente anche accompagnati da fenomeni grandinigeni. Sulla costa sono attese velature. Mare quasi calmo o poco mosso. Ventilazione debole in rinforzo nelle aree interessate da fenomenologia pomeridiana. Temperatura in calo di 2/3 gradi ovunque.

Speciale previsioni per Sepino dove si svolgerà l’attesa festa di S.Cristina

Il tempo sarà instabile nelle ore pomeridiane per tutti i giorni presi in esame. Mercoledì vi saranno addensamenti anche consistenti ma con possibilità di fenomenologia piuttosto bassa e, in ogni caso, in rapido miglioramento la sera. Valori termici over 36 gradi. Giovedì e Venerdi’ la possibilità’ di precipitazioni pomeridiane sarà più elevata ma anche in questo caso già dalle prime ore della sera (18.30/19.30) è atteso un rapido miglioramento. Valori termici gradevoli.