Roll cloud su Campobasso, di cosa si tratta?

Molise in diretta
paolo 21 Novembre 2017
visibility537 Visualizzazioni

Roll cloud su Campobasso questa mattina, di cosa si tratta?

Un accenno di roll cloud è apparsa questa mattina sul capoluogo molisano intorno alle 9:30; la tipica nube a sigaro è stata prontamente fotografata dal nostro Paolo Pasquale.

Ma di cosa si tratta? Questa è una nube che avanza rotolando su se stessa, distesa orizzontalmente anche per molti chilometri. Tale nube si forma solitamente in concomitanza di temporali, pur non essendo direttamente collegata ad essi. La formazione avviene quando una corrente calda e umida, proveniente da una superficie lacustre o dal mare, incontra l’aria fredda spinta verso il basso. Ciò rende abbastanza raro il fenomeno, ancor più a Campobasso, mancando sia il mare che un temporale quest’oggi. A far arrotolare la nube su se stessa è il wind shear, ovvero la variazione della velocità del vento e della sua direzione che può innescare in questo tipo di correnti il fenomeno del rolling lungo l’asse orizzontale.

Una nube tanto rara quanto caratteristica, che quest’oggi i campobassani (e non solo) hanno potuto ammirare in tutta la sua bellezza, anche essendo solamente un accenno e non una roll cloud come se ne possono ammirare sui laghi statunitensi o in prossimità delle coste australi dove sono molto più frequenti.

 

Tag: