PRIMAVERA 2016 secondo le previsioni di Accuweather

Clima
mario 31 Marzo 2016
visibility1512 Visualizzazioni

Primavera 2016: ci attendono fenomeni e condizioni meteo-climatiche fuori dalla norma?

E’ stato pubblicato il consueto “outlook” meteorologico per la stagione primaverile ad opera del prestigioso centro americano Accuweather.

La mancanza d’aria gelida in tutta la Russia non dovrebbe facilitare intrusioni d’aria fredda per tutta la primavera. Di conseguenza potrebbero susseguirsi lunghi periodi con temperature più alte del normale in combinazione con un clima più secco.

In particolare, fra fine Aprile e il mese di Maggio, si prevede uno scenario a tratti estivo su gran parte della penisola, così come sull’area balcanica, con temperature decisamente sopra la media, a causa dell’invasione di masse d’aria calde di origine sub-tropicale.

Dunque facile attendersi giornate di stampo tardo primaverile o estivo nei prossimi mesi, sulle regioni centro-meridionali, in un contesto anche abbastanza secco.

Al Nord, invece, l’interazione fra aria più fresca atlantica e aria più calda che “spingerà” da Sud, darà origine a fasi perturbate importanti, con temporali e fenomeni che potranno essere violenti (grandinate, nubifragi, trombe d’aria e forti sbalzi termici). Città come Milano, Aosta e Torino potrebbero essere soggette a dannose grandinate e allagamenti.

Una situazione nel complesso non nuova: non sono rari i passaggi di stagione che vedono estremizzazione di fenomenologia.