Previsioni Meteo, benvenuto autunno: freddo e neve nel giorno dell’equinozio (mercoledì 23)

Previsioni Meteo: ulteriore calo termico in settimana, nuova goccia fredda in transito sul nostro Paese tra mercoledì 23 e giovedì 24

Stanno diminuendo in queste ore le temperature sull’Italia, soprattutto crolleranno nel pomeriggio/sera di oggi e nella prossima notte, ma attenzione anche a medio termine nei prossimi giorni. Domani, infatti, inizierà la settimana dell’equinozio d’autunno, che quest’anno scoccherà alle ore 08:21 di mercoledì 23 settembre. Intanto sull’Italia dopo il peggioramento delle prossime ore, che provocherà forti piogge e temporali in tutto il centro/sud con un brusco calo delle temperature tra stasera e domani, avremo una breve tregua nella giornata di martedì 22 con cieli nuvolosi e un’alternanza tra schiarite e annuvolamenti, ma senza precipitazioni significative.

Sarà una tregua molto breve, perché un nuovo peggioramento arriverà sul nostro Paese proprio nel giorno dell’equinozio,mercoledì 23 settembre, a causa dell’ennesima perturbazione nord Atlantica che sgancerà sul Mediterraneo centrale una nuova goccia fredda molto simile a quella in transito in queste ore, ma più intensa in termini di freddo. La nuova goccia fredda attraverserà tutta l’Italia tra mercoledì 23 e giovedì 24 settembre, provocando un ennesimo brusco calo delle temperature che stavolta sarà molto significativo al nord, dove arriverà il primo vero freddo della stagione.

Giovedì mattina la temperatura minima crollerà fino a +7°C ad Aosta e Sondrio,+8°C a Cuneo, Belluno, Trento, Varese, Bolzano, Asti e Novara, +9°C a Milano e Torino. Sulle Alpi arriveranno le prime nevicate a quote localmente inferiori persino ai 1.500 metri di altitudine, per la prima volta in stagione. Il maltempo tornerà anche al Sud soprattutto giovedì 24 con temperature nuovamente in calo su valori inferiori rispetto alle medie del periodo. Benvenuto, autunno!

@Meteoweb