Perturbazioni atlantiche

Perturbazioni atlantiche: tempo in peggioramento e weekend piovoso

Perturbazioni atlantiche: weekend instabile. Attesi rovesci e temporali, specie sulla provincia di Isernia e sul Matese 

La prima vera perturbazione atlantica si avvicina al nostro Paese: già a partire dalla giornata odierna correnti occidentali apporteranno instabilità diffusa sulle regioni centro-settentrionali ma poi tra Domenica e Lunedì avremo di nuovo occasione per piogge e temporali. Un sistema perturbato interessando l’Italia, scaverà un’area di bassa pressione sulla Liguria che a sua volta richiamerà correnti da sud-ovest sul Molise. Attenzione alle precipitazioni, a tratti consistenti, sui settori esposti (venafrano, Matese). A livello termico avremo un lieve calo, specie nei valori diurni. Info e dettagli sulla rete meteo  del Molise.

Perturbazioni atlantiche: dettaglio previsionale 

Giovedì: poco nuvoloso al mattino ma con tendenza ad aumento della nuvolosità ad iniziare da ovest e quindi dal venafrano verso est. Copertura nuvolosa che si intensificherà con precipitazioni sparse che interesseranno già dal tardo mattino o primissimo pomeriggio tutte le zone interne centro-occidentali con fenomenologia di frequente a carattere di rovesci e/o temporali; localmente anche di forte intensità su isernino, Mainarde, Volturno, venafrano, Matese. Sul settore orientale, tempo in peggioramento da metà pomeriggio con precipitazioni nelle ore seguenti. Ventilazione in rinforzo nelle zone interessate da precipitazioni. Temperatura in lieve diminuzione.

Venerdì: sereno o poco nuvoloso sia al mattino che nel pomeriggio. Nel corso della sera graduale aumento della nuvolosità sul settore costiero per nubi in arrivo da nord. Attesa qualche precipitazione nelle ore seguenti. Ventilazione da debole a moderata. Temperatura in lieve aumento.

Sabato: al primo mattino residua nuvolosità sul settore costiero con qualche pioggia in deciso miglioramento. Altrove sereno o poco nuvoloso. Ventilazione moderata sud-occidentale. Temperatura stazionaria su valori diurni gradevoli e compresi nell’interno tra 22 e 27 gradi.

Domenica: instabilità diffusa sul settore occidentale in parziale estensione a quello centrale. Su venafrano, Matese, mainarde, Volturno ed isernino rovesci brevi ma anche intensi alternati a schiarite soleggiate. Sul Molise centrale, schiarite con tendenza a rovesci nel primo pomeriggio. Altrove, brevi piovaschi la sera. Ventilazione sostenuta. Temperatura in calo.