Ondata di sabbia in arrivo al Sud

Una furiosa sciroccata con masse d’aria calda è in arrivo dall’entroterra libico direttamente dal cuore del Sahara. Tutto questo sarà generato da un profondo ciclone depressionario che andrà a formarsi sul Tirreno.

Per via delle intense correnti in quota di scirocco, dai quadranti meridionali, giungerà anche una notevole quantità di sabbia fra Domenica sera-Lunedì e Martedì. I cieli diverranno quindi giallastri e offuscati da questa polvere, specialmente al Meridione.

Le regioni maggiormente interessate saranno Sicilia e Calabria, poi con effetti minori anche il resto del Sud, Lazio, Abruzzo, Molise e Sardegna.

Nella giornata di martedì 16 Febbraio la colonnina di mercurio si impennerà fino ad oltre +20°C su tutto il centro. Avremo fenomeni estremi con caldo pazzesco, venti impetuosi di scirocco e violente mareggiate.

L’aria calda si estenderà a tutto il Mediterraneo orientale, ai Balcani e al mar Nero. Al contrario, l’Europa centro/occidentale fin su Francia, Spagna e Portogallo, vivrà giorni di freddo e neve.