Oggi i temporali e l’ instabilità coinvolgeranno anche il Capoluogo regionale?

L’ instabilità pomeridiana sta accelerando ogni giorno di più.

Ieri vi sono state precipitazioni temporalesche particolarmente violente e in grado di intrattenersi localmente anche dopo il tramonto. Oggi, come si evince dalla mappa in home page, avremo fenomeni altrettanto diffusi e localmente violenti.

La distribuzione dei temporali evidenzia sconfinamenti anche in grandi città come Roma e Napoli. Gli accumuli maggiori li avremo in Valle d’Aosta, sull’alto Piemonte e sui settori appenninici centro meridionali, Sicilia compresa.

Non possiamo escludere la possibilità di qualche nubifragio, così come pure di grandinate e colpi di vento. La situazione, come consuetudine, migliorerà con l’arrivo della sera.

Nella nostra regione le zone più colpite sembrano essere sempre le stesse e cioè l’Alto Molise e la provincia di Isernia. C’è un alta probabilità che i fenomeni interesseranno anche la città di Campobasso e il Molise centrale.