Nuovo peggioramento alle porte

Si allontana verso est il minimo di bassa pressione che ha apportato forte maltempo durante il weekend appena conclusosi. Si assiste, pertanto,  ad un generalizzato miglioramento delle condizioni meteorologiche su tutto il Molise, sia nelle aree interne che lungo la fascia costiera. Tuttavia, il miglioramento sarà solo temporaneo ed illusorio perché già a partire dalla giornata di martedì il Molise  sarà nuovamente interessato da un peggioramento diffuso con piogge, temporali e calo della temperatura.

Lunedì: cielo sereno o poco nuvoloso sia al mattino che nel pomeriggio. Ventilazione assente o debole nelle zone interne, moderata o sostenuta al mattino da nord-ovest sulla costa con tendenza ad attenuazione nel corso delle ore successive. Temperatura in aumento.

Martedì: nuvoloso o molto nuvoloso su tutta la regione con deboli piovaschi su venafrano e isernino. Nel pomeriggio, poche variazioni di rilievo da segnalare: si evidenzia, altresì, come deboli piovaschi e/o pioviggine potrebbero interessare anche l’aria costiera nel primo pomeriggio ed il campobassano oltre al venafrano ed isernino. Dalla tarda serata intensificazione della fenomenologia su molise centro-occidentale. Ventilazione moderata meridionale. Temperatura in diminuzione.

Mercoledì: maltempo sul settore centro-occidentale con piogge, rovesci e temporali anche di forte intensità. Sul molise orientale e sulla costa, nubi diffuse con isolati e deboli piovaschi. Ventilazione debole o moderata. Temperatura stazionaria.