Nuova Allerta Meteo della Protezione Civile. Temporali, freddo e Neve al Centro/Sud

News brevi
mario 10 marzo 2016
visibility608 Visualizzazioni
La Protezione Civile d’intesa con le Regioni coinvolte ha emesso una nuova allerta meteo

Il Dipartimento della Protezione Civile, sulla base delle previsioni disponibili e d’intesa con le Regioni coinvolte – alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati – ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse. I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate, in una sintesi nazionale, nel bollettino di criticità consultabile sul sito del Dipartimento.

Sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata per oggi allerta gialla su parte di Lazio e Umbria, su Marche, Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, versante tirrenico calabrese e sulla Sicilia occidentale.

IL BOLLETTINO PER OGGI, GIOVEDI’ 10 MARZO:

 

10 marzo

Precipitazioni:
– da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Abruzzo e Molise con quantitativi cumulati generalmente moderati o puntualmente elevati;
– da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Toscana meridionale e resto del centro-sud, con quantitativi cumulati deboli o localmente moderati su Marche meridionali, Lazio orientale e meridionale, Campania orientale, Puglia settentrionale, Sardegna meridionale e Sicilia occidentale.
Nevicate: sull’Appennino centrale al di sopra degli 800 metri con accumuli al suolo da moderati a puntualmente abbondanti.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: in aumento, localmente sensibile sulla Pianura Padana centro-occidentale; senza variazioni significative altrove.
Venti: localmente forti settentrionali su Liguria e Sardegna settentrionale; localmente forti dai quadranti meridionali sulla Sicilia.
Mari: molto mossi il Mar Ligure al largo, il Mare e Canale di Sardegna e lo Stretto di Sicilia.