Gelo estremo in Siberia. Il gelo si muove verso l’Europa

Gelo estremo in Siberia. Il gelo si muove verso l’Europa

mario 4 Dicembre 2018

Negli ultimi giorni in Siberia le temperature sono letteralmente crollate sin verso i -45 e i -50°C. Successivamente parte di quest’aria gelida si spingerà sin verso l’Europa orientale favorendo la comparsa di nevicate fino in pianura e temperature molto basse che, a lungo andare, potrebbero risultare determinanti nell’evoluzione dell’inverno in tutto il continente Europeo.