NOTIZIA DELL’ ULTIM’ORA!! : Agnone, chiusura ponte Sente

In primo piano
Gaetano 11 settembre 2018
visibility9505 Visualizzazioni

NOTIZIA DELL’ ULTIM’ORA!!: Agnone, chiusura ponte Sente

Agnone – La Provincia ha disposto la chiusura del Ponte sul Sente, uno tra i più alti d’Europa, da Giovedì causa rischio crollo. Esso costituisce l’ unico collegamento valido tra Alto Molise e Abruzzo.

Dalla riunione indetta questo pomeriggio ad Agnone dalla Provincia di Isernia, è emerso la decisione delle chiusura del viadotto, tra i più alti d’Europa, da Giovedì per il concreto rischio di crollo dopo gli eventi sismici degli ultimi giorni. L’ infrastruttura è l’unico collegamento tra i centri dell’Alto Molise e L’ Abruzzo.

All’incontro hanno partecipato il presidente della provincia di Isernia, il governatore Toma, i consiglieri regionali Niro e di Lucente e tutti i sindaci dell’Alto Molise compresi quelli di Schiavi di Abruzzo, Castiglione Messer Marino e Fraine nell’alto vastese.

Tale decisione potrebbe comportare pesanti conseguenze per la viabilità tra i centri dell’Alto Molise e quelli dell’Alto Vastese. I tempi di percorrenza si allungherebbero non di poco. I percorsi alternativi sono costituiti da accidentate strade comunali che corrono lungo i versanti montani.

Il viadotto Sente

Il viadotto Sente Longo è un ponte stradale tra i più alti e importanti d’Italia. Con i suoi 185 metri di altezza e 1200 metri di lunghezza con campate di 200 metri, è un’imponente opera ingegneristica nonché uno dei monumenti strutturali più importanti d’Europa.

Realizzato tra il 1974 e il 1977, in acciaio e calcestruzzo, è situato sull’omonimo fiume, nonché sulla linea di confine tra Abruzzo e Molise e collega le due regioni tra il territorio di Castiglione Messer Marino, in provincia di Chieti, e Belmonte del Sannio, in provincia di Isernia sulla SS86.

Tag: