Neve e freddo: si apre una settimana invernale

Previsioni meteo a breve termine Previsioni
Gianfranco 18 dicembre 2017
visibility414 Visualizzazioni

Neve e freddo specie in provincia di Campobasso ed in alto Molise: una settimana invernale 

Neve e freddo protagonisti per tutto il corso della settimana: sulle regioni centrali del versante adriatico e su quelle meridionali, insistono deboli correnti instabili e fredde che arrecano della nuvolosità a tratti sulla provincia di Campobasso ed in alto Molise associata, seppur localmente, a fenomenologia anche nevosa oltre i 450/500 metri. Nelle prossime ore, in un contesto di spiccata variabilità a carattere freddo, non avremo variazioni significative: il versante orientale sarà ancora interessato da addensamenti sparsi, mentre in quello occidentale preverranno condizioni meteorologiche migliori con ampie schiarite soleggiate. Su tutto il territorio regionale il calo della temperatura sarà piuttosto rilevante sia nei valori minimi che in quelli massimi. La tendenza, a partire dalla giornata di domani (Martedì) è per un nuovo, generale peggioramento per l’isolamento di una goccia fredda in quota con possibili brevi nevicate mercoledì.

Neve e freddo, settimana invernale ecco il dettaglio previsionale:

Lunedì: al mattino, instabilità sul basso Molise, sui rilievi orientali e lungo la fascia costiera con precipitazioni sparse, più probabili ed estese proprio sulla costa. Brevi nevicate oltre i 500 metri. Sul Molise centrale e sul Matese nubi ma generalmente asciutto, poco nuvoloso sul Molise occidentale. Nel corso del pomeriggio poche variazioni di rilievo con soleggiamento piuttosto esteso sul settore occidentale, nubi su quello orientale con residua e breve fenomenologia, anche nevosa oltre i 400 metri. Ventilazione moderata. Temperatura in forte diminuzione. 

Martedì: al mattino, parzialmente nuvoloso con schiarite anche ampie specie nel basso venafrano ed isernino occidentale. Dal tardo pomeriggio e dalla sera nubi in aumento dalla costa verso le prime colline orientali localmente associate a deboli precipitazioni anche nevose oltre i 400 metri. Ventilazione debole o moderata settentrionale. Temperatura in lieve aumento nei valori massimi.

Mercoledì: accentuazione della fase instabile sulla regione con nubi in aumento e precipitazioni sparse possibili su tutto il territorio regionale nevose oltre i 400 metri. Ventilazione moderata da nord-est. Temperatura in nuova diminuzione.

Tag: