Modello Moloch


Modello Moloch: versione a 1.25 km per area centro-sud

MOLOCH `e un modello ad area limitata, non idrostatico e in grado di risolvere la convezione esplicitamente, senza necessità di ricorrere alla sua parametrizzazione. E’ stato sviluppato agli inizi degli anni 2000 presso il CNR-ISAC e viene attualmente utilizzato, innestandolo su BOLAM, per fornire quotidianamente previsioni a breve termine ad alta risoluzione per l’Itala. Nel corso degli anni è stato impiegato per lo studio di eventi precipitazione intensa (come in Davolio et al. 2006 e Davolio et al. 2009) e di eventi intensi.

A seguito della collaborazione che l’Associazione MeteoinMolise ha stipulato con l‘Istituto di Scienze dell’Atmosfera e del Clima, da oggi prende il via la sperimentazione per l’area centro-sud di Moloch.Lo stesso sarà disponibile, in una prima fase, per le regioni Abruzzo, Lazio, Molise, Puglia, Campania e Basilicata con risoluzione di 1.25 km. E’ prevista per il modello un’uscita quotidiana (tra le 8.10 e le 9.10) con previsioni fino a 48h comprendente i principali parametri meteorologici