Mite ed umido respiro atlantico. Weekend con molte nubi e piogge

Previsioni meteo a breve termine Previsioni
Gianfranco 3 Febbraio 2017
visibility405 Visualizzazioni

Mite ed umido respiro atlantico:

Sarà un weekend piuttosto mite grazie al mite ed umido respiro delle correnti atlantiche. Su tutto il Molise avremo condizioni meteorologiche con variabilità perturbata e caratterizzata da piovaschi alternati a schiarite ma in compenso sia nei valori minimi che in quelli massimi registreremo un rialzo ulteriore di 1-3 gradi. La quota neve sarà piuttosto elevata ed ovunque sopra i 1700 metri. La fase mite dovrebbe tenerci compagnia per tutto il weekend; nella settimana entrante correnti più fredde (non gelide!) faranno tornare la colonnina di mercurio in linea con la media stagionale.

Previsioni in dettaglio:

Venerdì: al mattino, cielo nuvoloso o molto nuvoloso sul molise centro-occidentale con brevi pioviggini su venfrano e isernino; velature diffuse sulla costa. Nel pomeriggio, ancora nubi sul settore occidentale ma generalmente asciutto, schiarite soleggiate in provincia di Campobasso. Ventilazione debole o moderata. Temperatura stazionaria su valori oltre la media del periodo.

Sabato: al mattino,  molto nuvoloso con precipitazioni sparse su volturno, mainarde, matese occidentale, venafrano ed isernino. Da parzialmente nuvoloso a nuvoloso sul resto del territorio regionale. Nel pomeriggio, ancora instabile con piovaschi su isernino, nubi sul medio molise, schiarite sulla costa. Ventilazione debole o moderata sud-occidentale. Temperatura stazionaria su valori oltre la media del periodo.

Domenica: al mattino, variabilità su tutta la regione co schiarite soleggiate. Tuttavia, sul settore occidentale è atteso un aumento della copertura nuvolosa con piovaschi sparsi. Nel pomeriggio ed in serata ovunque instabile con piogge e locali brevi temporali possibili sul settore occidentale della regione. Quota neve superiore ai 1600 metri. Ventilazione debole ma in rinforzo nelle ore seguenti. Temperatura stazionaria ma in calo della sera.

Tag: