Meteo primo maggio, verso freddo, pioggia ed anche neve in quota

Previsioni meteo a breve termine Previsioni
Gaetano 29 Aprile 2019
visibility587 Visualizzazioni

Meteo primo maggio, tendenza al ritorno del freddo, delle piogge ed anche della neve in montagna, dopo una fase decisamente calda. Temperatura in netta diminuzione

SITUAZIONE METEO PRIMO MAGGIO – Una nuova perturbazione in arrivo dal Mare del Nord raggiunge l’Italia nel corso di domenica a partire dalle zone alpine. Attraverserà rapidamente buona parte dello Stivale e sarà seguita lunedì dall’ingresso di un vortice carico di aria fredda che si posizionerà in prossimità delle nostre regioni centro-settentrionali determinando un avvio di settimana molto instabile, con temperature in brusco calo, piogge, temporali e nevicate anche a quote basse per la stagione.

METEO LUNEDÌ – Al Nord sulle regioni occidentali abbastanza soleggiato quelle orientali agirà un vortice freddo che determinerà una giornata a tratti instabile con deboli nevicate sulle Dolomiti dai 1000/1200m e piogge e rovesci sparsi che coinvolgeranno anche Emilia-Romagna ed est Lombardia, miglioramento serale. Al Centro dopo un inizio giornata variabile con qualche pioggia sulle interne abruzzesi e sulla dorsale tosco-emiliana si avrà un repentino peggioramento a partire dalla dorsale settentrionale con piogge e temporali in rapida propagazione verso sud e con fenomeni che interesseranno soprattutto i rilievi appenninici e le regioni adriatiche, nevosi dai 1200/1500m. Al Sud qualche pioggia attesa già al mattino tra Molise, alta Puglia e Campania, ma dal pomeriggio i fenomeni si intensificheranno e risulteranno anche temporaleschi, estendendosi anche alla Lucania. Condizioni più soleggiate invece sulle restanti zone.

PREVISIONI, Martedì 30 Aprile – Al nord In prevalenza poco nuvoloso o velato, salvo locali annuvolamenti al pomeriggio sulle Alpi orientali, senza fenomeni rilevanti. Le temperature massime si assesteranno tra i 17 e i 21 gradi. Al Centro il tempo sarà caratterizzato da variabilità con addensamenti pomeridiani e qualche rovescio sull’Appennino. Temperature in rialzo, massime tra 16 e 20. Al Sud variabile con addensamenti e occasionali precipitazioni a ridosso dei rilievi interni. Temperature stazionarie, massime tra 15 e 19.

Previsioni ultimi giorni di aprile e primo maggio in dettaglio

Lunedì: al primo mattino qualche sporadico annuvolamento nelle zone interne, ampi spazi soleggiati. A partire dalle ore centrali del giorno aumento delle nubi su fascia costiera, basso Molise, Agnonese e Alto Molise con le prime precipitazioni moderate. Al pomeriggio le precipitazioni si estenderanno anche sul resto del territorio regionale ad esclusione della costa, Matese. I fenomeni più intensi avranno in Alto Molise in traslazione verso est sui Monti dei Frentani tra Larino, Casacalenda, Ripabottoni. Quota neve posta a 1600 metri. Miglioramento serale seppur con le ultime piogge che si attarderanno sulla costa. Temperature in diminuzione, in special modo dal pomeriggio, massime ancora comprese tra i 15-17 gradi delle zone costiere fino ai 12-13 gradi delle colline interne, in serata sul capoluogo valori tra 6 e 8 gradi e 3-5 in montagna. Venti moderati da nord-est sulla costa.

Martedì: ampi spazi di cielo sereno al mattino. Peggioramento pomeridiano sulle zone interne della Regione con fenomeni localmente intensi. Miglioramento serale. Temperature in leggero rialzo di giorno con valori fino a 12-13 gradi sul Capoluogo, 15-16 a Isernia, 17-18 su Basso Molise e costa, al mattino temperature basse per il periodo, con valori anche di 0 gradi in montagna, e comunque vicino agli zero gradi nelle vallate interne della media collina.

Meteo primo maggio: Ampi spazi di cielo sereno al mattino. Peggioramento pomeridiano sulle zone interne della Regione con fenomeni localmente intensi. Miglioramento serale. Temperature sempre molto fresche al primo mattino, di giorno si toccheranno i 15-16 gradi su gran parte del territorio regionale.

Giovedì: Bella giornata di sole con aria limpida e tersa, solo qualche passaggio di nuvolosità alta sporcherà i cieli. Temperature ancora in aumento di qualche grado.

Tag: