Meteo: previsioni del tempo per la settimana

Previsioni meteo a breve termine
Redazione MeteoInMolise 6 Settembre 2020
visibility647 Visualizzazioni

METEO A 7 GIORNI: weekend soleggiato, poi nuovi temporali in arrivo a partire dal nord lunedì 7 mattina. Una circolazione di bassa pressione riporterà temporali ed instabilità sull’Italia la prossima settimana. Colpite inizialmente le regioni del nord, poi anche sulle regioni del centro e del sud. dopo il caldo del weekend ci aspettiamo una nuova riduzione della temperatura.

Il fine settimana ormai imminente, sarà caratterizzato ancora dalla presenza di una figura di alta pressione che promette condizioni atmosferiche soleggiate, con temperature ancora abbastanza gradevoli. Nelle zone interne potrà fare un po’ di caldo, con valori termici massimi che raggiungeranno e talvolta potranno anche superare la soglia dei 30 gradi soprattutto al centro ed al sud. Tali condizioni atmosferiche saranno destinate a lasciare il posto nuovamente ad una nuova situazione di tipo più instabile, prevista a partire da domenica sera sulle regioni del nord.

BASSA PRESSIONE – Dovremo infatti confrontarci con l’arrivo di una nuova circolazione di bassa pressione accompagnata da venti più freschi nord-occidentali che scivoleranno lungo il fianco orientale dell’alta pressione delle Azzorre.

Ne seguirà lo sviluppo di una saccatura che lunedì mattina provocherà alcuni forti temporali sulle regioni del nord, sono previsti fenomeni anche di forte intensità soprattutto sulla Liguria, il Piemonte e la Lombardia, con precipitazioni anche abbondanti. Già a partire da lunedì pomeriggio, la spinta dell’alta pressione delle Azzorre farà evolvere questa circolazione verso i settori centrali del Mediterraneo, dando luogo ad una accentuazione dell’instabilità anche sulle regioni del centro. Analisi in quota del modello americano riferita al pomeriggio di lunedì 7 settembre:

meteo

METEO PROSSIMA SETTIMANA – Nel corso della prossima settimana, questa circolazione continuerà poi ad insistere sul Mediterraneo centrale, rinnovando condizioni di tempo incerto soprattutto per le regioni del centro e del sud, con dei nuovi temporali. Al momento risulta ancora difficile stabilire quale sarà il comportamento di questa circolazione depressionaria sul Mediterraneo, di conseguenza è difficile stabilire nello specifico quali regioni potranno essere più o meno interessate. In linea generale le regioni del centro e del sud sembrerebbero le più esposte, sebbene col trascorrere dei giorni, mancando ulteriori apporti di aria fredda, la nostra circolazione ciclonica ormai organizzata come un minimo chiuso di bassa pressione, andrà lentamente spegnendosi. Analisi in quota del modello americano riferita a mercoledì 9 settembre:

meteo

Nella seconda metà della prossima settimana alcuni modelli ipotizzano nuovi apporti di aria fresca in arrivo dal nord-est Europa, con una persistenza dell’instabilità soprattutto al sud.

Sintesi previsionale tra sabato 5 e sabato 12 settembre:

Sabato 5 settembre soleggiato e moderatamente caldo su tutto lo stivale.

Domenica 6 arrivano i primi temporali sulla fascia alpina e prealpina, soleggiato e moderatamente caldo altrove.

Lunedì 7 instabile al nord, con temporali anche forti su Liguria, cambiamento in giornata anche al centro, con temporali su Sardegna, Tosacana, Lazio. Calo termico.

Martedì 8 con tempo incerto sulla Sardegna e sulle centrali tirreniche, nubi di passaggio altrove a con minor rischio di pioggia.

Mercoledì 9 sarà ancora possibile qualche temporale sul centro e marginalmente sulle regioni del nord. Ripresa termica.

Giovedì 10 con qualche temporale al centro ed al sud, più sole al nord.

Venerdì 11 e sabato 12 insistono alcuni temporali sulle regioni meridionali ed in parte su quelle centrali. Più sole al nord. Temperature gradevoli. 

A cura di meteolive

Tag: