Meteo: neve in Molise? Ecco che possibilità ci sono

Previsioni meteo a breve termine
Redazione MeteoInMolise 7 Gennaio 2022

Fino a sabato 8 gennaio insisteranno nuvole e piogge sparse sulle regioni meridionali, con neve sulle zone appenniniche. Domenica arriva la perturbazione n.2 che apporterà un deciso peggioramento meteo

METEO, SITUAZIONE ATTUALE

La perturbazione (numero 1 di gennaio) che ha raggiunto l’Italia, seguita da gelide correnti artiche, farà ancora sentire i suoi effetti. In particolare oggi, venerdì 7, e sabato 8 gennaio insisteranno nuvole e piogge sparse sulle regioni meridionali, con neve sulle zone appenniniche. Per domenica 9, invece, è confermato l’arrivo di un’altra perturbazione (la numero 2 del mese) e quindi un’altra ondata di maltempo invernale, che coinvolgerà soprattutto il Centro-Sud e le Isole, dove sono attese nuvole, piogge sparse e nevicate sulle zone montuose, a tratti anche a bassa quota.

VENTO FORTE

Attenzione al vento: domenica previste raffiche da ovest fino a burrascose tra la Sardegna, il Tirreno centro-meridionale e la Sicilia. Lunedì al Centro-Sud potremmo perfino raggiungere raffiche di Tramontana tempestose (fino a 100 km/h) che accentueranno la sensazione di freddo e faranno ulteriormente calare le temperature. Il clima sarà invernale su tutta l’Italia: probabili gelate al Nord, più intense a partire dal lunedì grazie anche ai cieli sereni. La tendenza a partire da martedì resta ancora molto incerta, tuttavia ad oggi si conferma un miglioramento del tempo anche al Sud. Le temperature tenderanno a risalire a partire da metà settimana, in modo più sensibile al Nord.

PREVISIONI METEO IN MOLISE

Sabato: cielo generalmente nuvoloso con locali schiarite che nel corso della giornata interesseranno le aree tra isernino, volturno e venafrano sul settore occidentale e i rilievi frentani su quello orientale. Venti in rinforzo. Temperature stazionarie.

Domenica: al mattino, tempo stabile con ampie aree soleggiate. Da metà giornata peggioramento piuttosto deciso con precipitazioni che tenderanno ad intensificarsi durante la notte e le ore del mattino di lunedì. Nevicate inizialmente sui 1.100 metri ma in calo a quote collinari durante la notte verso i 400-500 metri.

CARTINE

Zero termico domenica notte intorno agli 800-900 metri in ulteriore calo nelle prime ore di lunedì’ quando la neve potrebbe anche raggiungere quote intorno ai 300 metri.

NEVE ATTESA TRA DOMENICA SERA E LE PRIME ORE DI LUNEDI’ (IN VERDE)

Seguiranno altri aggiornamenti

 

RIMANI AGGIORNATO, LE PREVISIONI DEL TEMPO SUL TUO DISPOSITIVO MOBILE

Tag: