Meteo nel weekend, caldo ma rinfresca domenica

Previsioni meteo a breve termine Previsioni
Gaetano 26 Luglio 2019
visibility492 Visualizzazioni

L’alta pressione e il caldo estivo tipico di questo mese, governeranno il meteo nel weekend sulla Penisola almeno fino a sabato. Domenica previsto l’arrivo di una perturbazione al Nord, anche intensa, che avrà però scarsi effetti sulle regioni centromeridionali.

METEO ITALIA, analisi – Per il weekend imminente ci sarò un cambiamento. Il campo di alta pressione verrà letteralmente allontanato dal suolo italiano a causa di una saccatura nord Atlantica sull’Europa centro-occidentale. Gran parte dell’Europa centrale e dell’Italia si ritroveranno così “sferzate” per almeno due giorni dalle correnti più fresche e instabili nord atlantiche. Rinfrescata generale per tutta l’Italia e per L’Europa occidentale alle prese in queste ore con un caldo davvero eccezionale.

TEMPORALI ANCHE VIOLENTI, RISCHIO NUBIFRAGI E GRANDINE – La perturbazione provocherà un netto cambiamento: lo scontro tra l’aria fresca atlantica con quella molto calda e umida accumulata in questi giorni innescherà inevitabilmente temporali violenti con associate raffiche di vento e grandinate anche pesanti su tutte le regioni del Nord.

METEO DOMENICA IN ITALIA Condizioni meteo perturbate al Nord. Piogge e temporali diffusi, anche molto intensi su pianure del Nordest e Romagna. Instabilità anche al pomeriggio, più presente sul Nordest. Tendenza a graduale attenuazione dei fenomeni a partire da Alpi e Nordovest, entro sera cesseranno tutti i fenomeni. Al Centro i temporali localmente violenti colpiranno più direttamente Toscana, Umbria e Marche; tuttavia fenomeni sparsi, a tratti forti, non risparmieranno anche Lazio, Abruzzo, Campania. Il Sud rimarrà ai margini del peggioramento, qualche focolaio temporalesco potrà innescarsi tra Molise, alta Puglia, Lucania e Calabria verso fine giornata. Calo termico generalizzato su tutta la Penisola entro sera.

Meteo nel weekend in Molise. Focus sulla festa del grano di Jelsi

VENERDI’, festa del grano Jelsi: giornata completamente stabile e di bel tempo sull’ intero territorio regionale. Qualche sparuta nube al pomeriggio sui rilievi interni. Temperature stazionarie e oltre le medie del periodo, fino a punte di 35-36 gradi in Basso Molise. Venti deboli, mari calmi.

SABATO: giornata stabile e calda. Solo a fine serata addensamenti nuvolosi sui Frentani e sui lievi del Sannio. Temperature sempre elevate e fino a 35 gradi in Basso Molise. Venti che si dispongono deboli da sud-ovest dalla tarda serata.

DOMENICA: la giornata estiva esordirà con annuvolamenti anche consistenti sui contrafforti occidentali, Mainarde, Alto Volturno, e Matese ove saranno possibili anche deboli piovaschi. Anche il venafrano potrebbe risentire dell’incipiente peggioramento da ovest.  Soleggiato sulla provincia di Campobasso. Anche nelle suddette zone comunque nubi che si diradano nel corso della giornata, per poi ricomparire in serata. Sempre soleggiato su Basso Molise e costa. Il quadro termico vedrà una rinfrescata generale dal tardo pomeriggio con una diminuzione anche di 6-7 gradi. Venti tesi da libeccio sulla costa al primo mattino.

Rimani aggiornato con le previsioni in italia, previsioni in Molise, webcam, stazioni meteo. Tutto sulla nostra app

Tag: