Meteo: aria fredda e nevicate. Cosa potrebbe accadere. (Mappe)

Previsioni meteo a breve termine Previsioni
Redazione MeteoInMolise 26 Dicembre 2019
visibility4024 Visualizzazioni

Meteo in peggioramento nelle prossime ore: è in arrivo aria più fredda da nord-est. Ecco cosa potrebbe succedere.

Parantesi invernale: Una parentesi invernale interverrà sull’Italia tra sabato, domenica e le prime ore di lunedì con rischio di qualche nevicata a quote molto basse in Adriatico e al meridione. L’inverno proverà ad affacciarsi sulla scena italiana durante il prossimo fine settimana; si tratterà però di un’apparizione fugace, non di una svolta invernale in senso stretto. L’alta pressione resterà troppo gonfia e almeno fino ai primi giorni di gennaio non dovrebbe mollare la presa, mettendo i bastoni tra le ruote all’inverno sull’Italia.

Anticiclone ad ovest, freddo su adriatiche: Un campo di alta pressione va rinforzando sull’Europa centro-meridionale aprendo una fase dal tempo stabile sull’Italia proprio intorno ai giorni di Natale. Tuttavia l’area anticiclonica avrà come obiettivo di espansione l’Europa nordoccidentale e ciò comporterà la discesa di correnti fredde settentrionali dopo Santo Stefano dirette verso la Penisola Balcanica. Al loro interno scorrerà un fronte che riuscirà a conquistare anche l’Adriatico e il Sud Italia, provocando un deterioramento del tempo con temperature in calo ed anche qualche nevicata a quote basse.

Picco del freddo: L’aria fredda inizierà ad affluire sulla nostra Penisola nella giornata di sabato 28 dicembre; il massimo del freddo verrà toccato probabilmente nella prima mattinata di domenica 29 dicembre.

Quota neve in Italia Sabato: Il fronte freddo si porta sulle regioni adriatiche e al Sud determinando qualche fenomeno su basse Marche, Abruzzo, Molise, Puglia, Lucania, Calabria ionica e nord Sicilia con quota neve in calo in serata fino a 350/400m sull’Appennino, 400/600 mm in puglia, 900m in Sicilia. Altrove prevalenza di bel tempo. Temperature in calo, ad eccezione del Nordovest.

Neve in Molise: Sulla nostra regione cielo da parzialmente nuvoloso a nuvoloso con precipitazioni sparse anche di intensità moderata specie sulle aree interne del Molise centrale e in quelle dell’alto Molise. Nevicate a partire dai 350-400 metri, con accumuli al suolo a partire dai 450-500 metri, crescenti verso nord. Sabato, specie in mattinata, possibili occasioni di bufere nel settore (A) individuato in cartina e nel settore (B) individuato in cartina. Neve con accumulo anche sul capoluogo di regione. Domenica, meglio ma con possibili residue nevicate sui settori interni.

meteo

meteo-aria-fredda-neve-bassa-quota-meteoinmolise-capracotta-campitello

Tag: