Maltempo Molise, situazione ed evoluzione

News brevi
paolo 18 gennaio 2017
visibility310 Visualizzazioni

Maltempo Molise, situazione ed evoluzione

Prosegue la fase di maltempo che sta tenendo sotto scacco l’Abruzzo ed il Molise.

Nella nostra regione le precipitazioni più abbondanti si registrano oltre i 1000 metri di quota ma già dai 600/700m le precipitazioni assumono carattere nevoso.

Le zone maggiormente colpite, come ampiamente previsto, sono quelle dell’Alto e altissimo Molise e la fascia centrale.

Tra questi ultimi comuni esposti alle forti nevicate risultano Torella del Sannio, Frosolone, Duronia e Molise.

Sul capoluogo sono stati minimi i disagi in quanto caduti dai 4 ai 12cm di neve a seconda delle zone.

Su Isernia si alternano fasi asciutte a fasi con precipitazioni: nevose sono state soprattutto a cavallo di ora di pranzo.

Al momento si segnalano ancora forti nevicate su alto Molise e comuni confinanti con l’Abruzzo.

Risulta al momento difficilmente percorribile la Trignina a causa delle forti nevicate in atto.

Notevoli anche i quantitativi di neve caduti in provincia di Benevento al confine con il Molise.

Durante il pomeriggio e dalla serata in particolar modo dovrebbe esserci un aumento delle precipitazioni anche sul campobassano.

Resteranno colpite anche le zone attualmente interessate dalle nevicate.

Riproponiamo di seguito la cartina con accumuli e quota neve prevista per la giornata odierna.

A seguire, foto da tutta la regione scattate dagli utenti e pubblicate sul nostro forum.

Peggioramento in corso

Tag: