Lago di Guardialfiera, situazione dopo le piogge di novembre

Clima
paolo 30 novembre 2017
visibility751 Visualizzazioni

Lago di Guardialfiera, situazione dopo le piogge di novembre

E’ ancora molto al di sotto del livello medio quello dell’acqua nel lago di Guardialfiera ma le piogge di novembre hanno in minima parte rimediato all’estate estremamente siccitosa che ha fatto riaffiorare il ponte di Annibale.

Vi avevamo parlato della situazione critica dell’invaso in un precedente articolo (Invaso del Liscione, situazione critica. [Foto]) grazie alle foto scattate dal nostro Paolo Pasquale.

Oggi siamo a fare un confronto grazie a nuove foto inviateci dall’amica Laura Zanin. I circa 100 mm di pioggia caduta in queste tre settimane circa, hanno fatto rialzare il livello dell’acqua ma non ancora abbastanza per dichiararci fuori emergenza. D’altronde, circa 3 mesi di piogge scarse e temperature eccezionalmente anche superiori ai 40°C non si combattono con qualche giorno di pioggia, seppur intensa come è capitata in quest’ultimo mese.

Le foto sono eloquenti, il ponte, preso come riferimento, è ancora parzialmente visibile e questo ci da già la sensazione che manchi ancora molto affinché si torni in una situazione di normalità per ciò che concerne la quantità d’acqua presente nel Lago di Guardialfiera. Le prime cinque si riferiscono al 5 novembre, le ultime cinque al 28 novembre.

Per segnalazioni scriveteci ai nostri contatti.

Tag: