Instabilità in accentuazione ad inizio settimana

Previsioni meteo a breve termine Previsioni
mario 25 Settembre 2017
visibility447 Visualizzazioni

INSTABILITA’ IN AUMENTO CON PIOGGE E TEMPORALI SPARSI

Il rinforzo anticiclonico dell’alta pressione nelle aree scandinave, favorisce la discesa lungo il bordo orientale e meridionale della stessa, di aria mediamente più fresca ed instabile che arreca, sovente, instabilità specie sui settori centrali ed orientali. Sono attese condizioni meteorologiche in peggioramento, per l’ingresso di fronti perturbati da est verso ovest.

Piogge e rovesci sono attesi nel corso delle prossime 24/72h seppur a tratti alternati a pause asciutte. A livello termico non avremo variazioni significative con valori che si manterranno lievemente sotto la media del periodo. Atteso un generalizzato rinforzo della ventilazione settentrionale.

DETTAGLIO PREVISIONALE

instabilitàLunedì: al primissimo mattino cielo da poco a parzialmente nuvoloso, con nuvolosità in rapido aumento ad iniziare dal settore orientale della regione, in estensione alle zone centrali ove, dal pomeriggio, sono attese precipitazioni sparse anche a carattere temporalesco, localmente di forte intensità. Migliora dalla notte. Più a riparo le aree occidentali della regione ed in particolare quelle della provincia di Isernia. Venti deboli o moderati settentrionali. Temperature stabili.

Martedì: nel corso della mattinata avremo ancora dei deboli fenomeni lungo la fascia costiera e nelle aree immediatamente a ridosso di essa, parzialmente nuvoloso altrove. Durante il pomeriggio una lieve instabilità interesserà l’altissimo Molise e le aree interne del Matese. Temperature stazionarie. Venti deboli settentrionali.

Mercoledì: spiccata variabilità al mattino su tutta la regione. Dal pomeriggio si accentua l’instabilità nelle zone interne, ove non si escludono rovesci anche a carattere temporalesco. Annuvolamenti via via più consistenti anche lungo la costa, con la possibilità di qualche temporale. Migliora ovunque dalla sera. Temperature in lieve rialzo nei valori minimi; stazionarie le massime. Venti deboli.

Tag: