Instabilita’ crescente: attese piogge su tutta la regione

Il previsto peggioramento delle condizioni meteorologiche atteso per la giornata di mercoledì è alle porte: il fronte perturbato avanza da ovest verso est e, gradualmente, interesserà tutta la nostra regione ad iniziare dalla provincia di Isernia verso quella di Campobasso. Le precipitazioni saranno generalmente deboli e solo localmente e in brevi fasi moderate. Nulla a che vedere con l’ultimo peggioramento. L’instabilità sarà presente fino alla giornata di sabato.

Mercoledì: al mattino nuvoloso su isernino, venafrano ed ovest matese, parzialmente nuvoloso con schiarite altrove ma con nubi in rapido aumento. Nel pomeriggio ed in serata nuvoloso o molto nuvoloso su tutto il Molise con piogge moderate su venafrano, isernino, ovest matese e mainarde, deboli o a tratti moderate su campobassano e molise centrale, deboli sulla costa. Ventilazione debole da sud-ovest sulle aree interne, debole da sud-est sulla costa. Temperatura in diminuzione.

Giovedì: mattinata con alternanza di nubi e schiarite. Precipitazioni attese piuttosto deboli ed isolate sulla provincia di Campobasso, lievemente più continue ma anche qui intervallate da pause asciutte su basso venafrano ed isernino. Nel pomeriggio, parzialmente nuvoloso con nubi in aumento dalla fascia costiera ove già dalle prime ore della sera registreremo nuove deboli piogge in estensione poi al resto della regione. Ventilazione debole nelle zone interne, moderata da nord-ovest sulla costa. Temperatura stazionaria.

Venerdì: nubi sparse a tratti intense con possibili piovaschi su tutta la regione. Ventilazione debole. Temperatura stazionaria.