Inizio di settimana con molti temporali

La campana anticiclonica fino ad oggi ben salda, mostra importanti segnali di cedimento. Infiltrazioni fresche ed instabili tenderanno ad apportare un generalizzato peggioramento delle condizioni meteorologiche con rischio di temporali pomeridiani elevato e con fenomeni che, localmente, potrebbero manifestarsi anche in modo violento.

Lunedì: al mattino sereno o poco nuvoloso. Nel pomeriggio sviluppo di nubi cumuliformi su tutta la regione con primi fenomeni temporaleschi sul molise centrale ed orientale con possibile interessamento anche della fascia costiera. A seguire fenomeni in trasferimento verso ovest con temporali presenti sia in provincia di Campobasso che in quella di Isernia.  Prestare attenzione perché specie su isernino orientale, campobassano, area trignina e alto molise sono attesi temporali anche violenti e grandinigeni. Ventilazione debole al mattino, in rinforzo nelle zone interessate da fenomenologia. Mare da poco mosso a mosso. Temperatura in diminuzione.

Martedì: al mattino instabilità diffusa con alternanza di piogge, nubi e schiarite. Nel pomeriggio, residui fenomeni sulla costa, ma tempo in miglioramento ovunque con schiarite soleggiate. Ventilazione moderata. Mare mosso. Temperatura in diminuzione.

Mercoledì: poco o parzialmente nuvoloso nelle primissime ore del mattino su campobassano e termolese. A seguire migliora ovunque. Nel pomeriggio qualche isolato e debole rovescio atteso nell’isernino. Ventilazione moderata, localmente forte sulla costa. Mare mosso. Temperatura in lieve aumento.