Il meteo conferma: rialzo termico ma poi nuovo calo?

Previsioni meteo a breve termine Previsioni
Gianfranco 8 Maggio 2019
visibility327 Visualizzazioni

Fase di tempo più stabile e mite. Tuttavia, il meteo dopo un temporaneo miglioramento, potrebbe nuovamente peggiorare nel weekend

IL METEO INVERNALE IN EUROPA: Il ritorno dell’inverno è stato eccezionale anche su oltre mezza Europa, con temperature persino da record in qualche caso. L’ondata di freddo tardivo è comunque agli sgoccioli, in quanto la saccatura polare tende a trasferirsi verso i Balcani e poi velocemente si allontanerà ancor più verso l’Europa Orientale. Una tale intrusione artica fin sul Mediterraneo in questo periodo rappresenta un qualcosa che avviene solo di rado. Tutto ciò però non va in contraddizione con il generale riscaldamento del clima, come evidenziato in modo paventato da talune notizie. Il riscaldamento del clima globale porta semmai un aumento degli estremi ed in questo si inserisce anche il freddo fuori stagione.

SITUAZIONE E PROSPETTIVE: Dopo la fase di maltempo di stampo invernale, la pressione tende temporaneamente ad aumentare sul Mediterraneo centrale e sull’Italia grazie all’arrivo dei lembi più occidentali dell’anticiclone delle Azzorre. Si tratta  tuttavia di una rimonta temporanea perché sul nord Atlantico la pressione è in calo per la formazione di una nuova importante depressione che si collocherà sul  Mare del Nord. Associata a questo vortice una perturbazione scenderà di latitudine per interessare l’Italia nella giornata di mercoledì con qualche avvisaglia già da martedì sera. Torneranno le piogge, anche intense e le nevicate sulle Alpi. Possibile un nuovo deciso calo della temperatura a cavallo tra le fine della settimana e la prossima. Vediamo qualche dettaglio in più.

Mercoledì: al mattino cielo generalmente poco o parzialmente nuvoloso per nubi prevalentemente alte e stratificate. Sereno o poco nuvoloso sulla costa. Nel pomeriggio, graduale aumento della copertura nuvolosa ad iniziare dal settore più occidentale. Venti deboli e tendenti a provenire da sud a partire dalla sera. Temperature in aumento, specie nei valori diurni.

Giovedì: parzialmente nuvoloso per stratificazioni anche compatte durante le prime ore della giornata. Nel pomeriggio, schiarite soleggiate. Venti deboli o moderati meridionali. Temperature  fino a 18-20 gradi.

Venerdì: poco nuvoloso al mattino, rari addensamenti pomeridiani all’interno nel pomeriggio associati a isolati fenomeni. Ventilazione debole. Temperatura stazionaria.

Tag: