Il caldo Natale (quasi record) 2015

Sarà un caldo Natale quello che ci apprestiamo a vivere tra un paio di giorni: né più ne’ meno di un proseguo su una linea ben definiti e oramai in essere da oltre un mese. Alta pressione dominante, vortice polare in gran forma e perturbazioni che scavalcano in modo scientifico e puntuale tutte l’Europa centrale e meridionale. Ovunque tempo buono con rischio foschie dense. Auguriamo a tutti voi, cari lettori, un augurio sincero di un Santo Natale all’ insegna della serenità. Prossimo aggiornamento sabato 26 dicembre. Info e dettagli sul nostro FORUM

Mercoledì: qualche banco di nebbia e/o foschia nella valle del matese e del volturno al primo mattino ma in rapido dissolvimento con ampie schiarite soleggiate fino ad un cielo sereno o poco nuvoloso. Altrove già dal mattino cielo sereno. Ventilazione assente. Temperatura stazionaria su valori molto oltre la media stagionale.

Giovedì:  nessuna variazione rispetto alla giornata precedente. Rari banchi di nebbia e/o foschia nella valle del matese e del volturno al primo mattino ma in rapido dissolvimento con ampie schiarite soleggiate fino ad un cielo sereno o poco nuvoloso. Altrove già dal mattino cielo sereno. Possibili brevi gelate nelle zone interne. Ventilazione assente. Temperatura stazionaria su valori molto oltre la media stagionale.

Venerdì: sereno o poco nuvoloso su tutto il Molise. Qualche lieve ed isolato passaggio nuvoloso è atteso, in particolar modo nel corso del pomeriggio, ad iniziare dalla fascia costiera. Ventilazione assente al mattino, debole nel pomeriggio. Temperatura stazionaria su valori molto oltre la media stagionale.