Giorni della merla: il meteo rimane stabile

Novità
Redazione MeteoInMolise 29 gennaio 2018
visibility950 Visualizzazioni

Giorni della merla ci proiettano verso la svolta invernale?

Sull’Europa centrale e su quella meridionale, l’alta pressione continua a garantire condizioni meteo generalmente stabili, soleggiate e con valori termici ben al di sopra della media stagionale. Per le prossime 48/72 non avremo variazioni significative e sulla nostra regione, ad esclusione di qualche banco di nebbia e/o foschia densa possibile sia nelle zone interne che lungo i litorali al primissimo mattino, il tempo avrà caratteristiche molto più simili all’inizio della primavera che ad una fase centrale dell’inverno. Il soleggiamento, localmente anche piuttosto diffuso, favorirà temperature che in qualche caso potranno anche toccare i 15 gradi.

Giorni della merla, il dettaglio previsionale:

Lunedì: cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso su tutta la regione sia al mattino che nel pomeriggio. Non si escludono, in particolar modo nelle prime ore della giornata, locali foschie e/o banchi di nebbia sia nell’interno che lungo la fascia costiera ma, ovunque, in deciso dissolvimento con il passare delle ore. Dalla sera, più nubi su mainarde, Volturno, isernino occidentale e venafrano. Ventilazione da debole a moderata dai quadranti sud-occidentali. Temperatura in generale aumento con punte massime fino a 15 gradi.

Martedì: al mattino, cielo generalmente poco nuvoloso sul Molise centro-occidentale, velato per nubi stratificate su quello orientale. Nel pomeriggio, poche variazioni di rilievo. Dalla sera, graduale aumento della nuvolosità ad iniziare dai settori più occidentali in lento movimento verso est nelle ore seguenti. Ventilazione debole o quasi moderata a prevalente carattere di libeccio. Temperatura stazionaria su valori oltre la media del periodo.

Mercoledì: nella prima parte della giornata, permangono condizioni di tempo stabile con cielo sereno o poco nuvoloso. Dal pomeriggio, tuttavia, è atteso un lento ma costante cedimento dei valori barici con associato aumento di copertura nuvolosa a partire da settentrione e da ovest. Nuvolosità che poi, nella notte, si estenderà anche al resto del territorio. Ventilazione moderata. Temperatura in lieve diminuzione.

 

Tag: